Basket

Kobe Bryant ha chiuso la carriera da leggenda: nell'ultima partita della sua sensazionale storia professionale, allo Staples Center di Los Angeles, ha totalizzato 60 punti, star indiscussa della vittoria (101-96) dei Lakers sugli Utah Jazz. Il numero 24 dei Lakers ha polverizzato il suo record personale di stagione (38 punti) e ha guidato LA alla diciassettesima vittoria dalla fine di ottobre. Era la 25esima volta che superava la soglia dei 50 punti in carriera, confermandosi come il terzo miglior marcatore e vero e proprio fenomeno della Nba. Nella sua ultima partita, Bryant ha trascorso 42 minuti sul parquet, mandando letteralmente in visibilio i 18mila spettatori tutte le volte che toccava la palla.